Vai al contenuto

Tracciamento

Qfield consente di creare punti, linee e poligoni dal tracciamento della tua posizione.

Attivare il tracciamento

Lavoro sul campo

Per attivare il tracciamento, è necessario prima assicurarsi che il posizionamento sia attivo. Quindi, aprire la dashboard laterale, premere a lungo su di un layer in legenda all'interno del quale si desidera salvare le tracce e selezionare il pulsante Imposta tracciamento per configurare la sessione di tracciamento.

Sono disponibili due restrizioni per limitare il numero di vertici registrati durante il tracciamento: - un intervallo minimo di tempo - Una distanza minima

Una volta terminata la configurazione della sessione di tracciamento, premi il tasto Inizia tracciamento per iniziare la registrazione. A questo punto, verrà visualizzato un modulo elemento, che consente di definire gli attributi del o degli elementi che verranno creati mentre QField traccia la tua posizione.

Per i layer linea e poligono, verrà creata un singolo elemento - la sua geometria formata da vertici dalle posizioni registrate - verrà creata per ogni sessione di tracciamento. Per i livelli di punti per ogni posizione registrata verrà creata un elemento, con i valori degli attributi inseriti nel modulo che verranno ricordati per tutte le caratteristiche.

Note

QField salterà il passaggio del modulo delle caratteristiche se il livello è configurato per nascondere tutti gli attributi o se il modulo è stato impostato per nascondere l'aggiunta di caratteristiche nelle impostazioni del modulo degli attributi. Questo può snellire il processo di avvio delle sessioni di tracciamento.

To prevent overlapping, you have the option to set a maximum distance tolerance between the last and next tracked point/vertices. This ensures that if the position exceeds this defined distance, it is considered as an erroneous entry.

Tracciamento in corso

Una volta impostata una sessione di tracciamento, nella legenda del cruscotto laterale apparirà un badge accanto ai livelli per i quali si sta registrando il tracciamento.

Gli elementi creati dalla sessione di tracciamento vengono salvati su ogni vertice registrato. A ogni sessione di tracciamento è associata una linea ad elastico sovrapposta alla mappa, permettendoti di dare un'occhiata a ciò che è stato registrato.

Se il layer collegato a una sessione di tracciamento supporta la dimensione M, QField memorizzerà il tempo trascorso dal primo vertice registrato nel valore M di ciascun vertice.

Note

Puoi registrare simultaneamente più sessioni di tracciamento su più layer.

Note

Mentre la sessione di tracciamento è attiva, il livello è ancora modificabile, ma l'elemento tracciato non può essere modificato o cancellato fino a quando la sessione di tracciamento non viene nuovamente interrotta sulla legenda.

Terminare il tracciamento

Per terminare il tracciamento, basta aprire la dashboard laterale. Da lì, premi a lungo su un layer nella legenda collegato a una sessione di tracciamento attiva e seleziona il pulsante Interrompi il tracciamento.